Con grande gioia S. E. l’Arcivescovo ha avviato le celebrazioni pasquali negli ambienti di lavoro della Città. È una tradizione che ha radici nella quotidiana condivisione della vita e delle problematiche aziendali che integra l’operato dei cappellani del lavoro nel tessuto aziendale e che rende possibile la celebrazione dell’Eucaristia,  vissuta con grande rispetto anche da chi ritiene di non parteciparvi.

Durante le celebrazioni preghiamo con l’Arcivescovo per tutti coloro, uomini e donne, che hanno  portato il lavoro italiano nel mondo, per l’oggi delle nostre aziende, affinché la coesione e lo spirito di appartenenza consentano di superare le sfide che le attendono per il bene di tante famiglie. Preghiamo per  il futuro della città, perché il grande patrimonio di professionalità e laboriosità che la caratterizza non venga disperso.

La prime celebrazioni di Padre Tasca hanno avuto luogo presso lo scalo Trenitalia di Piazza Guisti ed alle Stazioni Marittime, proseguiranno presso Leonardo ed il Cantiere Navale di Sestri Ponente