Caricamento Eventi

Intervento di Don Carzino il 19 marzo 2019 in cattedrale:

Eminenza reverendissima,

la nostra città ha vissuto nell’ultimo anno una grave tragedia,

e non possiamo dimenticare le vittime

e quanti ne hanno subito le conseguenze economiche e sociali.

Nonostante ciò abbiamo assistito ad una lodevole unità di intenti e di energie

che fanno sperare per il futuro in una rinascita del nostro territorio

e anche in una maggiore consapevolezza delle risorse umane e tecnologiche di cui Genova è dotata.

Su questo tema Lei è stato molto chiaro:

abbiamo davanti una grande opportunità,

anche per le risorse che sono state destinate al nostro territorio a livello nazionale:

non sprechiamola perché difficilmente ce ne sarà un’altra.

I ragazzi di tutto il mondo ci hanno ricordato questo si può e si deve fare senza devastare l’ambiente e alcune eccellenze industriali e di ricerca della nostra Città e della nostra Regione

potrebbero trarre grande beneficio da investimenti significativi

nella protezione del territorio e nello sviluppo sostenibile.

Ringrazio per la partecipazione a questa celebrazione per il mondo del lavoro

i rappresentanti delle Istituzioni,

di tutte le Categorie e Associazioni del mondo del lavoro, i Sindacati,

i Cappellani del lavoro e i laici che collaborano con noi in questa opera pastorale.

Ci apprestiamo ora a far tesoro delle Sue parole di indirizzo,

e a pregare insieme con Lei per la nostra città,

per i lavoratori e per quanti vorrebbero lavorare.

Share This Story, Choose Your Platform!

Torna in cima